Termini e condizioni

Termini e condizioni

Esamatic srl, con sede a Milano (MI) , viale Monza, 347, P.IVA 06521260965, è utilizzatrice del sito https://www.beeo.it

1 – Prezzi
Tutti i prezzi sono espressi in Euro e si intendono IVA inclusa

2 – Pagamento
Il pagamento avviene attraverso bonifico bancario, carta di credito e Paypal in modo anticipato, Contrassegno. Il contrassegno non viene accettato nei casi di lavori speciali.

3 –Spedizione
La spedizione viene effettutata con corriere espresso Bartolini. Dal ricevimento del pagamento il trasporto della merce verrà effettuato entro 24/48 ore (salvo cause di forza maggiore) I reclami contro i vettori spettano ai destinatari.

4 – Fatturazione
La fattura verrà spedita via e-mail all’indirizzo indicato dal cliente in formato PDF il giorno successivo l’evasione dell’ordine o, a seconda dei casi, insieme alla merce

5 – Reclami
I reclami da titolari di Partita IVA scritti per qualità, conformità e stato della merce devono pervenirci entro e non oltre 14 giorni dal ricevimento della stessa. La venditrice risponderà esclusivamente per il solo valore della merce fornita. In caso di fondato reclamo la Venditrice si riserva la facoltà di sostituire la merce o di concedere un adeguato bonifico rimanendo escluso in ogni caso qualsiasi indennizzo per danni diretti o indiretti dipendenti dai vizi, difetti, difformità o non idoneità della merce o da qualunque altra causale. Tutti gli eventuali resi devono essere preventivamente autorizzati per iscritto. Merci rese per errore del cliente devono essere in condizioni di rivendita e pervenire in porto franco, saranno comunque deprezzate del 10 % per costi di ri-stoccaggio.

6 -Forza Maggiore
Qualsiasi impegno si intende contratto salvo impedimenti dovuti a cause di forza maggiore. Si considerano come tali, in via semplicemente esplicativa e non tassativa, l’incendio, l’inondazione, gli scioperi, le guerre, la mancanza di energia elettrica, la deficienza di materie prime.

7 – Condizioni dell’Acquirente
Con l’accettazione delle presenti condizioni generali, l’acquirente rinuncia ad eventuali proprie condizioni generali di acquisto considerate singolarmente o nel loro complesso.

8 -Foro Competente
Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

9 – Garanzia
DECRETO LEGISLATIVO 2 febbraio 2002, n.24
Attuazione della direttiva 1999/44/CE su taluni aspetti della vendita e delle garanzie di 

Il nostro sito utilizza dei cookie di profilazione propri e cookie tecnici di terze parti, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web per il corretto funzionamento delle pagine web e per dare priorità ai temi che preferisci. Se chiudi questo avviso, scorri o clicchi su qualsiasi elemento acconsenti all'uso dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni